reporter in erba ?

Cerchiamo ragazzi in gamba che vogliano scrivere brevi articoli e news in qualche modo collegate al mondo degli studenti. Mandaci un'email a info@asvp.it se ti interessa.

sala studi

Vieni a studiare in sala studi Forzinetti! Siamo in piazza XX settembre in pieno centro!
 

login

utente:
password:
| salva password

prima pagina

non disponibile
prima pagina in aggiornamento! attendi alcuni secondi e poi ricarica la pagina !

pubblicità

Cultura
.
Videocracy?No , Grazie!!!
 22:56 lunedì 21 settembre 2009

Se andate a vedere questo film, scordatevi tutte le cose che avete letto e sentito fino ad ora per questa pellicola.

Non è un film.

Non è un documentario.

Non è una denuncia sociale.

E' la raccolta delle conseguenze della televisione commerciale e di storie di persone vere che ruotano attorno al media : padroni, parassiti e gente comune.

Tutto è comprabile,soprattutto la dignità .

Tutto assume senso e dimensione di realtà solo se appare: esisti e sai di essere solo perchè sei in televisione altrimenti il tuo valore è pari a zero.

Non "Cogito, Ergo Sum" ma "Appaio, Ergo Sono Qualcuno, Ergo Sum" nel nuovo paradosso dell'autocoscienza.

Visionario, cinico e spregiudicato.

La semantica delle immagini è multipla.

Ma se decidete di andare a vederlo, semmai trovaste veramente il coraggio, dimenticate tutto quello che avete letto e sentito sui giornali! Ognuno ha cercato di tirare l'essenza del film per la manica della giacchetta che gli serviva.

E' una pellicola per i duri di stomaco! Tarantino è come bere camomilla quando l'altra scelta è un negroni sbagliato!

Add to Googlecommenti rss2feed

nessun commento presente
per inserire un commento effettua il login

page written in 0,07 seconds

post<li>